WEDDING PHOTO JOURNALISTIC ASSOCIATION ALESSIA BRUCHI FOTOGRAFIA

CHI SONO

Fotoreporter e giornalista inscritta all'Albo della Toscana dal 2007, una laurea in comunicazione, una forte predisposizione verso la cultura visiva, da sempre affascinata dall’arte della fotografia e dalla possibilità di raccontare fatti e storie con la sola forza delle immagini. Il mio debutto fotografico avviene molto presto, quando in occasione della prima comunione mi viene regalata una fantastica polaroid, una “scatola magica” che mi permetteva di raccontare mettendo su pellicola tutto quello che di interessante mi passava davanti. L’inizio della mia attività nel settore della fotografia di matrimonio risale poi a dopo l’avvento del digitale, durante i primi anni del 2000, quando affascinata da questo mondo variopinto fatto di colori, emozioni, gioie, lacrime e lustrini, cominciavo a raccontare wedding stories seguendo lo stile che più mi era familiare, quello del reportage e dello storytelling matrimoniale. Oggi sono membra dell'Associazione WPJA, Wedding Photo Journalistic Association e viaggio per la Toscana ma anche in tutta Italia facendo servizi fotografici di reportage matrimoniali per coppie italiane e straniere. Parallelamente all’attività fotogiornalistica inoltre, conduco il FotoStudio Siena, un piccolo ma funzionale spazio sempre aperto a nuove idee e collaborazioni, un progetto ambizioso ma certamente promettente e in continua evoluzione.

IL MIO STILE

Amante della luce naturale e del colore, il la mia fotografia di matrimonio segue naturalmente lo stile giornalistico, raccontando i fatti come se fosse una voce narrante, per cui ogni foto diventa una storia da interpretare con tratti eleganti e luminosi, alla continua ricerca del bello e dell'equilibrio delle parti che ne danno la forma. L'inquadratura, la prospettiva, le diagonali, la disposizione degli oggetti nello spazio: quel magico connubio degli elementi che fa si che quell'immagine emerga rispetto alle altre e che sia indimenticabile. Sebbene ogni matrimonio veda sempre il ripetersi di gesti, emozioni e rituali precisi, ogni cerimonia è una storia a sé, ben diversa dalla precedente. Ma oltre al forte ritualismo, è l’elemento corale quello che accomuna tutte queste storie e che rende ogni wedding day un vero e proprio evento dove tutti, a modo loro, sono partecipanti e protagonisti. Per questo motivo infatti, faccio ampio uso di ottiche grandangolari molto luminose, in grado di cogliere e raccontare tutta la coralità della giornata. Probabilmente però, ciò che contraddistingue il mio stile è il fatto di aver cominciato da tempo a considerare la fotografia di matrimonio come una vera e propria forma d’arte da interpretare con un approccio autoriale molto personale e riconoscibile, caratterizzato da immagini pulite e luminose, focalizzate più sull’aspetto emotivo e intimo della coppia e al contempo prive di troppi effetti speciali. Un approccio ben visibile nello stile dei miei album, che narrano delle wedding stories perfettamente scandite cronologicamente e interpretate secondo il mio personale punto di vista autoriale, per un racconto visivo carico di emozioni da rivivere in ogni pagina.

QUELLO CHE FACCIO

♥ REPORTAGE - Seguo la vostra giornata con la massima discrezione e professionalità, evitando di intervenire o di creare situazioni di finzione, secondo lo stile che mi è più naturale seguire: quello del racconto giornalistico.
♥ TEMPISTICHE - Rispetto i vostri tempi (nel possibile). Per quanto riguarda le foto in sessione libera, che solitamente si fanno dopo la cerimonia, non vi trascinerò mai troppo tempo in giro per le campagne o in altre location poco raggiungibili, mentre gli invitati vi aspettano scocciati al ricevimento.
♥ CREATIVITA' - A meno che non vogliate un servizio ``classico``, sono sempre pronta ad accettare le vostre proposte, per cui, se avete idee particolari e originali, tipo luoghi che vi rappresentano o vi appartengono per qualche ragione, non esitate a farmelo sapere! Non importa essere superfighi, parola d’ordine: DIVERTIRSI!
♥ SCELTA DELLE FOTO - Solitamente, sono io che scelgo le foto. Non perché non mi fidi del vostro gusto, ma per motivi di tempo, perché per esperienza, si arriverebbe a consegnare il servizio dopo troppi mesi.
♥ CRONOSTORIA - Poiché quello che mi interessa è raccontare la vostra storia, non vi consegnerò mai un’accozzaglia di immagini senza un filo conduttore, ma durante la composizione dell’album cercherò sempre di elaborare una cronostoria della giornata ben scandita e ordinata, così che potrete riviverla tra quelle pagine ogni volta che vorrete.
♥ TRASFERTE - Sono disponibile per trasferte in tutta Italia e anche all’estero. Cosa che però inciderà non poco sul vostro preventivo. Ma se sceglierete me, sono convinta che ci sarà un motivo: quello stile e quel tipo di foto. E dinanzi a chi dimostra interesse e apprezzamento, faccio con piacere un sacrificio.

QUELLO CHE NON FACCIO

♠ NON REGALO FOTO - Sono una professionista, quindi non regalo foto, neanche agli amici. Non perché sia una stronza, ma perché questo è il mio lavoro. Non chiedetemi di venire a fare “due scatti a tempo perso``, perché a questo tipo di richiesta non rispondo proprio.
♠ NON CONTO LE FOTO - Inutile mi domandiate quanti scatti vi verranno alla fine consegnati. A parte chiaramente le foto delle fasi principali, quali la preparazione, la cerimonia e il ricevimento, il tutto dipende dalla piega che prenderà la giornata e dalla vostra disponibilità a farvi seguire più o meno discretamente dal mio obiettivo.
♠ FOTO AI TAVOLI - Solitamente e a meno che non siate voi a chiedermelo, non faccio le foto ai tavoli, anche perché la gente, almeno in questi momenti, vorrebbe star tranquilla. Mi limito a rubare attimi di ilarità collettiva, momenti divertenti o particolarmente interessanti. Ma senza disturbare nessuno.
♠ LA FOTO GOOGLE MAPS - Non seguo le mode, ma scatto seguendo il mio gusto e la mia sensibilità verso l’immagine. In questo momento vanno particolarmente di moda i grandi e ampi paesaggi con al centro gli sposi, visibili però solo con lente d'ingrandimento. Foto celebrate e pluripremiate dalle varie associazioni. Ecco, io non le tollero, quindi non mi vedrete mai fare foto del genere, perché a mio avviso, foto simili sono solo un semplice esercizio di stile che perde di vista la cosa più importante della giornata: VOI!
.cata-page-title, .page-header-wrap {background-color: rgba(255,255,255,0.3);}.cata-page-title, .cata-page-title .page-header-wrap {min-height: 500px; }.cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .title-subtitle *, .cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .cata-breadcrumbs, .cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .cata-breadcrumbs *, .cata-page-title .cata-autofade-text .fading-texts-container { color:#595959 !important; }.cata-page-title .page-header-wrap { background-image: url(http://fotografomatrimonisiena.it/wp-content/uploads/2014/08/alessiabruchi.jpg); } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_haofv { height :20 !important; } } #cata_custom_heading_q9kaie4iyb > h3 {} #cata_autotyping_text_wvrz2ddkuc .typed-cursor, #cata_autotyping_text_wvrz2ddkuc .content-auto-typing{ color: #b57e8c; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_ynktj { height :20 !important; } } #cata_custom_heading_ilc4vn584l > h3 {} #cata_autotyping_text_gcaqpi79sl .typed-cursor, #cata_autotyping_text_gcaqpi79sl .content-auto-typing{ color: #bc8494; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_mic3r { height :20 !important; } } #cata_custom_heading_mqymqf1ga4 > h3 {} #cata_autotyping_text_00grkh8gto .typed-cursor, #cata_autotyping_text_00grkh8gto .content-auto-typing{ color: #b57e8c; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_7ixzu { height :20 !important; } } #cata_autotyping_text_dqyt8oxtrc .typed-cursor, #cata_autotyping_text_dqyt8oxtrc .content-auto-typing{ color: #b57e8c; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_vtuem { height :20 !important; } } #cata_autotyping_text_pfofefhnag .typed-cursor, #cata_autotyping_text_pfofefhnag .content-auto-typing{ color: #bc8494; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_6qa3u { height :20 !important; } } #cata_autotyping_text_qhdco51zrt .typed-cursor, #cata_autotyping_text_qhdco51zrt .content-auto-typing{ color: #bc8494; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_yhlma { height :20 !important; } } #cata_autotyping_text_ci1yn2gbwg .typed-cursor, #cata_autotyping_text_ci1yn2gbwg .content-auto-typing{ color: #b57e8c; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_gsfo1 { height :20 !important; } } #cata_autotyping_text_rloahsp3j0 .typed-cursor, #cata_autotyping_text_rloahsp3j0 .content-auto-typing{ color: #bc8494; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_0k6z6 { height :20 !important; } } #cata_custom_heading_gl34ptgvjb > h3 {} #cata_autotyping_text_kzqnttgjcr .typed-cursor, #cata_autotyping_text_kzqnttgjcr .content-auto-typing{ color: #9e9e9e; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_xqfid { height :20 !important; } } #cata_autotyping_text_rq0v192nwg .typed-cursor, #cata_autotyping_text_rq0v192nwg .content-auto-typing{ color: #9e9e9e; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_kfwy3 { height :20 !important; } } #cata_autotyping_text_5sylgn65cs .typed-cursor, #cata_autotyping_text_5sylgn65cs .content-auto-typing{ color: #9e9e9e; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_lrshc { height :20 !important; } } #cata_autotyping_text_4yrcpc6b6s .typed-cursor, #cata_autotyping_text_4yrcpc6b6s .content-auto-typing{ color: #9e9e9e; } @media only screen and (max-width: 768px) {#cata_empty_space_sunp4 { height :20 !important; } }